Tu sei qui: Home / Pizza di Scarola (Foto Ricetta)

Pizza di Scarola (Foto Ricetta)

| 2 Commenti
Tempo di Preparazione: 45 min.
Tempo di Cottura: 45 min.
Difficoltà: ♦ ◊ ◊

La pizza di scarola può considerarsi un piatto unico ed è ottimo in ogni stagione, infatti può essere mangiata sia calda (tiepida) che fredda. Ha origini napoletane e la tradizione vuole che si faccia durante le festività natalizia, ma come detto prima nulla nega di mangiarla in un qualsiasi giorno dell'anno...perché privarsi di una tale bontà? Ecco la ricetta:

Ingredienti:
Per l'impasto:
300g di Farina "0" (Manitoba)
300g di Farina "00"
360ml di Acqua
1 Cubetto di Lievito di Birra
3 Cucchiai di Olio Extra Vergine di Oliva
3 Cucchiaini Rasi di Zucchero
1 Cucchiaino Raso di Sale

Per il ripieno:
1500g di Insalata Scarola
3 Cucchiai di Olio Extra Vergine di Oliva
1 Spicchio d'Aglio
50g di Olive Nere
350g di Mozzarella (o Provola)
1 Pizzico di Sale

Altri ingredienti:
1 Tuorlo
1 Cucchiaino di Olio Extra Vergine di Oliva


Procedimento
  • Preparare la classica pasta per la pizza (seguendo questa ricetta: Ricetta dell' Impasto per la Pizza).
  • Pulire la scarola, lavarla e lessarla in acqua bollente per 10 minuti; scolarla e strizzarla.
  • Tagliare le olive a pezzetti rimuovendo il nocciolo.
  • Metterle in una padella e farle rosolare insieme ai 3 cucchiai di olio e all' aglio diviso a metà.
  • Una volta rosolato il tutto aggiungere le scarole e salare.
  • Fare rosolare su fuoco vivace per 5 minuti, lasciare raffreddare e rimuovere l'aglio.
  • Scolare la mozzarella e tagliarla a pezzi non troppo piccoli.
  • Una volta riposato dividere l'impasto in 2 parti ed aiutandosi con una matterello stenderne una parte (ricordandosi di spolverare il piano da lavoro con un po' di farina).
  • Disporre l'impasto così steso all'interno di una teglia rotonda dai bordi alti (diametro: 28cm) foderata di carta da forno.
  • Metterci sopra le scarole disponendole uniformemente.
  • Disporre la mozzarella o la provola sulla superficie.
  • A questo punto tirare l'impasto dai lati in modo tale da "allungarlo".
  • Stendere la pasta per pizza rimanente e disporla sulle scarole sigillando per bene i bordi.
  • Sbattere in una ciotolina il tuorlo insieme ad un cucchiaino di olio e spennellarlo sulla superficie.
  • Cuocere in forno a 200° per 45 minuti, finché la superficie non risulti ben dorata.

Piccoli trucchi
1) Per strizzare le scarole lesse potete metterle all'interno di uno scolapasta con un piatto ed un peso sopra di esso.

Commenti
Le viole golose ha detto...

Per una vegetariana come la sottoscritta cosa c'è di meglio di questa pizza con scarola??? Ennio, sei veramente bravo sai, complimenti! Anche le foto rendono bene l'idea!
Ciao, Paola

Ennio ha detto...

@Le viole golose
Grazie Paola! anche io amo molto la pizza di scarola! :D
Alla prossima ricetta, buona serata!