Tu sei qui: Home / , , Fiori di Zucca con Parmigiano e Ricotta

Fiori di Zucca con Parmigiano e Ricotta

| 4 Commenti
Fiori di Zucca con Parmigiano e Ricotta

I fiori di zucca con parmigiano e ricotta sono dei fiori di zucca fritti che vengono farciti con un gustoso ripieno a base di Parmigiano Reggiano, ricotta, sale e pepe; successivamente vengono passati in una leggerissima pastella preparata con farina e acqua gassata ghiacciata. Ecco gli ingredienti ed il procedimento per preparare i fiori di zucca con ripieno filante (dosi per 4 persone)...



 Difficoltà: Facile  Tempo di Preparazione: 25 min.  Tempo di Cottura: 10 min.

 Tempo Totale: 35 min.



Ingredienti:
16 Fiori di Zucca

Per il Ripieno:
30g di Parmigiano Reggiano (36 mesi)
100g di Ricotta
1 Pizzico di Sale
1 Macinata di Pepe

Per la Pastella:
250g di Farina "00"
Acqua Gassata q.b.
20ml di Olio Extravergine di Oliva
1 Pizzico di Sale

Per Friggere:
Olio di Semi di Arachide


Procedimento
  • Iniziamo preparando la pastella: setacciare in una ciotola la farina, quindi versare a filo l'acqua ghiacciata e...
  • ...mescolare con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi (dalla consistenza simile a quella di uno yogurt cremoso).
  • Aggiungere l'olio di oliva ed il sale.
Fiori di Zucca con Parmigiano e Ricotta
  • Mescolare, coprire con un tovagliolo e mettere da parte.
  • Nel frattempo prepariamo anche il ripieno mescolando in una ciotola la ricotta con il Parmigiano Reggiano grattugiato, il sale ed il pepe, fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Lavare i fiori di zucca, asciugarli accuratamente, quindi servendosi di un coltello rimuovere prima il gambo e...
Fiori di Zucca con Parmigiano e Ricotta
  • ...poi il pistillo.
  • Mettere al centro di ogni fiore un cucchiaino di composto di ricotta.
  • Quindi richiudere ogni fiore e...
Fiori di Zucca con Parmigiano e Ricotta
  • ...aiutandosi con un cucchiaio ed una forchetta cospargerlo di pastella (NB: "impastellare" un fiore per volta).
  • Far scaldare in una padella di media grandezza un dito di olio di semi di arachide; una volta caldo friggere massimo 4 fiori per volta.
  • Appena si saranno dorati da entrambi i lati, scolarli e farli asciugare su dei fogli di carta assorbente; salarli e servirli immediatamente.
Fiori di Zucca con Parmigiano e Ricotta

Piccoli trucchi
1) Quando scolate i fiori di zucca, non sovrapponeteli, altrimenti si impegneranno d'olio.
2) Per verificare che l'olio ha raggiunto la temperatura: immergere la punta di uno stuzzicadenti nell'olio, se si formano tante bollicine si può iniziare a friggere.
3) Per "impastellare" i fiori si possono utilizzare anche le mani (però non prima di aver indossato dei guanti monouso!).

Commenti
andreea manoliu ha detto...

Un pò di fritto ci sta e come, mica si mangia tutti i giorni, troppo buone !

Claudia ha detto...

Mi piacciono da morire i fiori di zucca ripieni!!! I tuoi mettono fame.. Buon sabato!

Rosetta ha detto...

Ambarabà ciccì coccò ... io queste me le fò.
Grazie Ennio così non le avevo mai fatte ... neppure la pastella.
Buon fine settimana
Mandi

SimoCuriosa ha detto...

ma che buoni....