Tu sei qui: Home / , Bollito

Bollito

| 6 Commenti
Bollito

Il bollito è un secondo piatto tipico del Nord Italia che viene preparato cuocendo un taglio magro di manzo in un brodo a base di sedano, carote, cipolla e pomodori. Successivamente, una volta cotto, il brodo filtrato può essere utilizzato per cuocerci dei gustosi tortellini o della pasta, mentre la carne si può gustare accompagnandola a delle verdure lesse. Ecco gli ingredienti ed il procedimento per preparare il bollito (dosi per 4 persone)...



 Difficoltà: Facile  Tempo di Preparazione: 10 min.  Tempo di Cottura: 90 min.

 Tempo Totale: 100 min.



Ingredienti:
800g di Bollito Magro (meglio se di scottona)
2 litri di Acqua
2 Carote
1 Cipolla
5 Pomodorini
1 Gambo di Sedano
Olio Extravergine d'Oliva q.b.
Sale q.b.


Procedimento
  • La ricetta è veramente semplice, occorre solo avere un po' di tempo a disposizione per la cottura: iniziamo mettendo la pentola sul fuoco e versandoci all'interno l'acqua; consiglio di utilizzare una casseruola in terracotta (io uso Bionatural).
  • Puliamo e tagliamo le carote, dopodiché...
  • ...aggiungiamole nella pentola insieme... 
Bollito
  • ...alla cipolla tagliata a fette...
  • ...i pomodori divisi a metà...
  • ....e al sedano.
Bollito
  • Aggiungiamo anche la carne...
  • ...un filo d'olio ed il sale.
  • Copriamo con il coperchio e facciamo cuocere per 90 minuti da quando l'acqua inizia a bollire; una volta cotta lascio riposare la carne all'interno del brodo fino al suo raffreddamento (trovo che questo passaggio renda la carne più morbida).
Bollito
  • Al momento di servire il bollito lo scaldiamo all'interno del suo brodo, lo tagliamo a fette spesse di 1cm e l'accompagniamo a delle verdure: io ho scelto un' insalatina di valeriana e delle verdure lesse (patate e carote).
Bollito

Piccoli trucchi
1) Come scritto all'interno della descrizione della ricetta potete filtrare il brodo con un setaccio e cuocerci all'interno dei tortellini o della pasta (per tradizione, in famiglia utilizziamo degli spaghetti/linguine spezzettate).

Commenti
Claudia Di Nardo ha detto...

So che è facile da fare.. ma non mi son mai cimentata!! però che bontà.. mia cognata prepara il bollito con successiva cottura dei tortellini per il giorno di Natale.. Una vera squisitezza.. Grazie per aver condiviso la ricetta.. :-) buona giornata

Rosetta ha detto...

Grazie Ennio più o meno è come lo faccio anch'io.
Buona serata
Mandi

Licia ha detto...

Un piatto che non tramonta mai,ma per la sua riuscita ci voglio prodotti di qualità è tanto amore. Buona serata e complimenti :)

Daniela ha detto...

E' sul fuoco in questo momento, ma non ho i pomodorini.
Con la giornataccia di oggi un bollito caldo e fumante ci sta proprio bene :)
Buon fine settimana

speedy70 ha detto...

Un piatto invernale di gran gusto che faccio spesso... molto invitante il tuo, bravo Ennio!!!

Luna B ha detto...

Il bollito sembra un cibo da poco ed invece fa sempre piacere mangiarlo soprattutto in inverno, è un confort food per me :)