Tu sei qui: Home / , Funghi Trifolati

Funghi Trifolati

| 3 Commenti
Funghi Trifolati

I funghi trifolati sono un piatto tipico autunnale, possono essere serviti sia come contorno che come antipasto, in più hanno il vantaggio di essere velocissimi e semplici da preparare! Il segreto per preparare dei funghi trifolati perfetti? Utilizzare funghi freschi e di qualità (meglio se italiani). Per la cottura utilizzerò la terracotta che permetterà ai funghi di cuocersi dolcemente, nel modo più tradizionale possibile. Ecco gli ingredienti ed il procedimento per preparare i funghi trifolati (dosi per 4 persone)...



 Difficoltà: Facile  Tempo di Preparazione: 5 min.  Tempo di Cottura: 20 min.

 Tempo Totale: 25 min.



Ingredienti:
150g di Funghi (tipo cornucopia)
150g di Funghi (tipo pioppini)
150g di Funghi (tipo champignon)
150g di Funghi (tipo ostrica)
1 Peperoncino (fresco)
1 Spicchio d'Aglio
1 Ciuffo di Prezzemolo
1 Noce di Burro
Olio Extravergine d'Oliva q.b.
Sale q.b.


Procedimento
  • Iniziamo mettendo a scaldare la pentola (io utilizzo un tegame Bionatural). 
Funghi Trifolati
  • I funghi dovranno essere puliti con una spazzola e/o un foglio di carta assorbente leggermente inumidito, se necessario rimuoveremo con un coltello l'estremità terrosa; i funghi cornucopia andranno lasciati interi.
  • Lo stesso andrà fatto con i pioppini.
  • Gli champignon invece, dopo averli puliti, andranno tagliati a fette di mezzo centimetro.
Funghi Trifolati
  • I funghi ostrica li lasceremo anch'essi interi.
  • Aggiungere nel tegame di terracotta ben caldo un filo d'olio (a coprire il fondo) ed una noce di burro.
  • Appena quest'ultimo si sarà sciolto aggiungiamo l'aglio pulito (diviso a metà) e il peperoncino spezzettato.
Funghi Trifolati
  • Una volta che l'aglio ed il peperoncino si saranno dorati li rimuoviamo ed aggiungiamo i funghi preparati in precedenza.
  • Lasciamo cuocere a fiamma vivace per una ventina di minuti.
  • Saliamo, aggiungiamo il prezzemolo tritato finemente, giriamo e spegniamo il fuoco.
Funghi Trifolati
  • Servire i funghi trifolati così al naturale o in accompagnamento a dei formaggi poco stagionati.
Funghi Trifolati

Piccoli trucchi
1) Per un gusto più deciso, si può aggiungere ai funghi sopra elencati anche un paio di porcini affettati.

Commenti
Rosetta ha detto...

sempre ottimi
bravo Ennio

Claudia Di Nardo ha detto...

Buonissimi con queste varietà di funghi!!!! Buon sabato :-D

Ennio Zaccariello ha detto...

@Rosetta
Grazie Rosetta! :smile