Tu sei qui: Home / , , Crostata con Fragole e Crema Diplomatica

Crostata con Fragole e Crema Diplomatica

| 4 Commenti
Crostata con Fragole e Crema Diplomatica

La crostata con fragole e crema diplomatica è uno dei dolci tipici italiani più amati, perfetto come dessert di fine pasto la domenica o da preparare per una cerimonia e perché no, dato il colore rosso predominante, per un anniversario romantico; per quest'ultima occasione un'idea originale potrebbe essere quella di realizzare una base di pasta frolla a forma di cuore (invece che tonda). Passiamo agli ingredienti ed al procedimento per realizzare questa gustosissima crostata alle fragole (dosi per 8-10 persone)...



 Difficoltà: Facile  Tempo di Preparazione: 20 min.  Tempo di Cottura: 25 min.

 Tempo Totale: 45 min. (+ tempo di riposo della frolla)



Ingredienti:
Per la pasta frolla:
275g di Farina "00"
100g di Zucchero
125g di Burro
3 Tuorli
1 Bustina di Vanillina

Per la crema pasticcera:
1 Tuorlo
120ml di Latte
20g di Farina "00"
40g di Zucchero
1 Scorza di Limone

Altri ingredienti:
100ml di Panna Liquida da Montare (meglio se già zuccherata)
500g di Fragole
Gelatina per frutta q.b. (consiglio quella spray)

Per imburrare ed infarinare la teglia:
Burro e Farina q.b.


Procedimento
  • Preparare la pasta frolla seguendo questa ricetta (RICETTA DELLA PASTA FROLLA) ed utilizzando le dosi sopra indicate.
  • Dopo averla fatta riposare in frigo, porla sul piano da lavoro ed appiattirla un po' con le mani.
  • Spolverizzare con della farina.
Crostata con Fragole e Crema Diplomatica
  • Quindi servendosi di un mattarello stenderla fino ad ottenere uno spessore di circa 1cm...
  • ...e un diametro di circa 20cm.
  • Se si preferisce una forma perfettamente circolare, rifinire i bordi con un coltello a lama liscia; mettere il disco di frolla a riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
Crostata con Fragole e Crema Diplomatica
  • Nel frattempo imburrare ed infarinare la teglia (io ne ho utilizzata una in terracotta della Bionatural).
Crostata con Fragole e Crema Diplomatica
  • Disporci all'interno il disco di frolla.
  • Cuocere in forno a 180° per circa 25 minuti, finché non si sarà ben dorata; appena la frolla si sarà intiepidita servendosi di una spatola rimuoverla dalla teglia e lasciarla raffreddare completamente.
  • Preparare la crema pasticcera seguendo questa ricetta (RICETTA DELLA CREMA PASTICCERA) ed utilizzando le dosi sopra indicate; lasciarla raffreddare.
Crostata con Fragole e Crema Diplomatica
  • Montare la panna ed aggiungerne metà alla crema pasticcera raffreddata.
  • Mescolare velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi.
  • Aggiungiamo l'altra metà di panna montata.
Crostata con Fragole e Crema Diplomatica
  • Questa volta, però, mescoliamo molto delicatamente, con movimenti dal basso verso l'alto, fino ad ottenere un composto omogeneo; mettiamo la crema diplomatica così preparata a riposare in frigo.
  • Nel frattempo laviamo le fragole, rimuoviamo con un coltello l'estremità superiore, dopodiché tagliamo ogni fragola a fette (verticali); se volete fare una crostata curata esteticamente potete scegliere solo le fette più belle per la decorazione (le fette che avanzeranno potranno essere riutilizzate per una macedonia).
  • Spalmiamo la base di pasta frolla con la crema diplomatica, mantenendoci ad 1cm dal bordo.
Crostata con Fragole e Crema Diplomatica
  • Disponiamo le fragole creando un cerchio.
  • Continuiamo in questo modo, creando cerchi sempre più piccoli, finché la crostata non sarà completamente coperta; terminare la crostata ponendo al centro una fragola capovolta.
  • Spruzzare le fragole con la gelatina spray.
Crostata con Fragole e Crema Diplomatica
  • Lasciare riposare la crostata in frigorifero per almeno 1 ora prima di servirla.
Crostata con Fragole e Crema Diplomatica

Piccoli trucchi
1) Questa crostata si può conservare per massimo un paio di giorni in frigorifero, meglio se all'interno di un portatorte.

Commenti
Claudia Di Nardo ha detto...

Che tripudio di fragole la tua crostata!!!! davvero golosa.. Buona serata :-D

Raffaella Agnesetti ha detto...

la crostata di fragole è sempre uno dei miei dolci preferiti! non vedo l'ora che le fragole abbondino sugli scaffali!
ciao
raf

Patalice ha detto...

... non serve poterla conservare, questa torta in quattro bocconi va a ruba!

Rosetta ha detto...

Buonissima, grazie Ennio
Mandi